La MICROPALLINATURA è un trattamento superficiale per particolari in Inox.

Prima del trattamento bisogna procedere con una accurata SGRASSATURA per eliminare gli oli di lavorazione, poi si passa alla fase di DECAPAGGIO, per eliminare gli ossidi normalmente presenti nelle saldature o nelle fresature ed infine, (in presenza di smerigliature grossolane o se viene richiesto un buon grado di uniformità di superficie e di colore) si procede ad una spazzonatura meccanica, che andrà a togliere i segni delle lavorazioni precedenti.
Ora il particolare è pronto per essere MICROPALLINATO con appositi abrasivi (microsfere di vetro, ceramica, corindone usati singolarmente o miscelati in base al materiale da trattare e ai risultati che si vogliono ottenere).

Questa tecnica viene richiesta per opere nei settori alimentare e farmaceutico come per esempio carter, vasche, vassoi, tramogge; nei complementi d’arredo come piani cottura, cappe, profili di finitura, decorazioni o scritte; negli accessori di abbigliamento e di altri oggetti dove sia richiesto un impatto estetico rilevante e per sostituire il decappaggio, la satinatura o altre finiture tradizionali. Il risultato finale è di alta qualità e il prodotto ne risulta esteticamente migliorato e perfettamente igienizzato.

La MICROPALLINATURA è un trattamento superficiale per particolari in Inox.

Prima del trattamento bisogna procedere con una accurata SGRASSATURA per eliminare gli oli di lavorazione, poi si passa alla fase di DECAPAGGIO, per eliminare gli ossidi normalmente presenti nelle saldature o nelle fresature ed infine, (in presenza di smerigliature grossolane o se viene richiesto un buon grado di uniformità di superficie e di colore) si procede ad una spazzonatura meccanica, che andrà a togliere i segni delle lavorazioni precedenti.
Ora il particolare è pronto per essere MICROPALLINATO con appositi abrasivi (microsfere di vetro, ceramica, corindone usati singolarmente o miscelati in base al materiale da trattare e ai risultati che si vogliono ottenere).

Questa tecnica viene richiesta per opere nei settori alimentare e farmaceutico come per esempio carter, vasche, vassoi, tramogge; nei complementi d’arredo come piani cottura, cappe, profili di finitura, decorazioni o scritte; negli accessori di abbigliamento e di altri oggetti dove sia richiesto un impatto estetico rilevante e per sostituire il decappaggio, la satinatura o altre finiture tradizionali. Il risultato finale è di alta qualità e il prodotto ne risulta esteticamente migliorato e perfettamente igienizzato.
Richiedi informazioni
Ti interessano questo servizio ma vuoi delle informazioni più dettagliate? Contattaci adesso senza impegno sapremo fornirti le risposte che cerchi.
     
Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@lpsfano.it